Vai ai contenuti | Spostati sulla navigazione

Il progetto

Studio di Fattibilità per la creazione del  Parco Archeologico Culturale Del Tuscolo

Approvato con Delibera di Consiglio Comunitario n. 25 del 21.12.2009

Parco Archeologico di Tusculum: cronologia degli eventi

1984 (20 giugno) - la XI Comunità Montana acquista 47,7 ha di terreno sul Monte Tuscolo, per la creazione del Parco Archeologico. Restano fuori importanti zone di valore archeologico e se ne rimanda l’acquisto successivamente;

1993 - acquisto Area Archeologica; 1994 - prima campagna di scavi da parte della Scuola Spagnola di Storia e Archeologia in Roma; 1996 - proposta di legge in Senato del Senatore Lavagnini per l’istituzione del Parco Archeologico di Tuscolo. La proposta non ha mai finito il suo iter parlamentare;

2004 - emendamento del Senatore L. Zanda alla legge finanziaria per il 2005, per finanziare e istituire il Parco Archeologico del Tuscolo su sollecitazione della XI Comunità Montana (non accolto);

2004 - emendamento alla legge finanziaria regionale da parte del Consigliere Regionale Bruno Astorre su segnalazione del Presidente della Comunità Montana, per finanziare e istituire il Parco Archeologico del Tuscolo anche alla luce della nuova legge Regionale sulla tutela delle bellezze paesaggistiche e dei beni culturali (non accolto);

2005 pre-studio di fattibilità della Dott.ssa Emanuela Pettinelli nell'ambito di uno stage formativo sull’istituzione del Parco Archeologico di Tuscolo, alla luce del nuovo Decreto Legislativo n. 42 del 22 gennaio 2004, meglio conosciuto come “Codice Urbani”, nonché della nuova Legge Regionale n. 18 del 9 dicembre 2004;

2007 - Nell'ambito del Progetto INTERREG III C - PROGRESDEC - la Comunità Montana - quale Leader Partner - propone un progetto transnazionale denominato CUT - Cultural Tourism Nets - con aree ed Enti di Spagna, Grecia ed Italia stessa e a seguito del suo cofinanziamento indica come caso di studio l'Area archeologica di Tuscolo. I documenti del progetto sono consultabili al seguente link;

2009 - Il 21.12.2009 il Consiglio Comunitario approva le linee guida per la costituzione del Parco Archeologico Culturale di Tuscolo;

2010 - Nei primi mesi dell'anno si procede al concordamento Istituzionale tra la Comunità Montana, il Ministero per i beni e le attività culturali - Soprintendenza Archeologica per il Lazio- la Regione Lazio - Ass.to alla Cultura - la Provincia di Roma - Ass.to alla Cultura - e gli Enti territoriali interessati, dello schema di convenzione per l'istituzione del PARCO. La Comunità Montana si fa promotrice, inoltre, della partecipazione delle Associazioni Culturali e di Protezione Ambientale operanti nei Castelli Romani per una loro fattiva partecipazione all'iniziativa;